Kalidou Koulibaly

CALCIOMERCATO JUVENTUS KOULIBALY Kalidou Koulibaly al posto di Giorgio Chiellini per fare finalmente coppia con Matthjis de Ligt. E’ questa la volontà della Juventus per il prossimo campionato. Come riferito da La Gazzetta dello Sport, la missione affidata a Federico Cherubini non è semplice, perché il Napoli vuol tenersi stretto il suo uomo d’oro e De Laurentiis, se davvero fosse costretto a privarsi del senegalese, preferirebbe cederlo all’estero.

In queste settimane le rivali della Juventus nella corsa a Koulibaly stanno trovando difficoltà significative, come ad esempio il Barcellona con i conti in rosso. Così in casa bianconera negli ultimi giorni è cresciuto l’ottimismo, prendendo atto di alcuni segnali positivi per Koulibaly. Martedì a Montecarlo nel pranzo con Luis Campos, Allegri ha parlato delle strategie del PSG e ha appreso che ormai c’è una certa rassegnazione per Koulibaly: ecco perché il club di Al Thani sta puntando dritto sul difensore slovacco dell’Inter, Milan Skriniar.

De Laurentiis, nonostante Koulibaly sia legato per un solo anno, non scende sotto i 40 milioni di euro. Ad ogni modo, l’idea di partenza della Juventus è quella di mettere da parte un tesoretto di almeno 20 milioni di euro per preparare la lunga marcia verso Napoli. E con il riscatto alla stessa cifra di Demiral da parte dell’Atalanta (e c’è un 10% sulla rivendita del turco, che potrebbe lasciare subito Bergamo per un terzo club) ci sono i presupposti per avviare un dialogo con i campani su basi solide.

© RIPRODUZIONE RISERVATA