Angel Di Maria

CALCIOMERCATO JUVENTUS DI MARIA – Angel Di Maria in queste ore sta riflettendo sul suo futuro e sulla proposta della Juventus a Ibiza. Dovunque è andato il Fideo ha lasciato una traccia vincente, salvo a Manchester, sponda United, dove si è fermato un solo anno. Motivo per cui alla Juventus non intendono farselo scappare e gli stanno concedendo tutto il tempo necessario per prendere una decisione definitiva.

Come riferisce La Gazzetta dello Sport, secondo Massimiliano Allegri l’ultima stagione lo ha dimostrato e per questo motivo ha chiesto al club di giocarsi l’all in per accaparrarsi uno dei parametri zero più appetibili su piazza in questo momento, che nonostante i suoi 34 anni può ancora fare la differenza nel campionato italiano.

La dirigenza bianconera è stata molto paziente finora ma nelle prossime ore si aspetta la risposta finale da Ibiza. Dall’entourage del giocatore filtrano segnali di apertura e anche in casa bianconera si respira ottimismo, però la cautela è sempre d’obbligo in queste situazioni.

Di Maria punta a un solo anno di contratto e non era particolarmente allettato dalla prospettiva del biennale a 7,5 milioni di euro netti all’anno (più bonus) proposto inizialmente dalla Juventus (che in questo modo avrebbe potuto sfruttare i benefici del Decreto Crescita, risparmiando sul lordo). La dirigenza bianconera è riuscita a riaprire una trattativa che sembrava destinata a chiudersi modificando la proposta in un annuale a cifre molto vicine a quelle chieste dal giocatore (circa 7 milioni netti di ingaggio, con eventuale opzione sul secondo anno a favore di Di Maria). Così i bianconeri hanno praticamente pareggiato l’offerta del Barcellona, unica vera concorrente della Juventus.

© RIPRODUZIONE RISERVATA