Charles De Ketelaere

CALCIOMERCATO MILAN DE KETELAERE – Ad esso è davvero fatta: De Ketelaere è un giocatore del Milan. Per il momento ufficiosamente, ma quanto prima anche ufficialmente. Come riferisce il Corriere dello Sport domani (forse anche oggi, ma è molto difficile) sbarcherà a Milano, per sostenere le visite mediche al più tardi lunedì.

La svolta, comunque, è arrivata nella tarda mattinata di ieri, quando il Bruges ha dato la tanto attesa risposta al Milan, accettando l’ultima proposta sul tavolo: 32 milioni di euro come quota fissa, più altri 4 sotto forma di bonus e, in aggiunta, una percentuale (attorno al 15%) sull’eventuale rivendita, ma solo sulla differenza tra la cifra che il Diavolo andrà a incassare e quanto verrà versato al club belga.

Mentre l’assenza dal campo di allenamento di De Ketelaere è stato l’ulteriore segnale di un’operazione ormai in dirittura d’arrivo, Milan e Bruges hanno trascorso la giornata a scambiarsi documenti e provvedendo alla stesura dei contratti. L’ultimo ostacolo da sistemare si sono rivelate alcune pendenze che l’agente di Cdk, De Mul, aveva con il club belga.

Il giocatore, invece, oltre ad aver rinunciato a circa un milione complessivo sul quinquennale che andrà a firmare con il Milan (guadagnerà 2,3 milioni a stagione invece di 2,5), ha pure lasciato sul tavolo una quota dei bonus maturati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA