Gian Piero Gasperini

ULTIME NOTIZIE ATALANTA LAZIO GASPERINI – Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, ha commentato la sconfitta del Gewiss Stadium contro la Lazio per 2-0. Queste le sue parole a Dazn:

“Sconfitta che ci sta tutta contro una Lazio, soprattutto nel primo tempo, straordinaria. Non siamo riusciti a porre rimedio e il gol iniziale li ha messi nelle migliori condizioni possibili Una sconfitta che ci sta e che può essere importante per noi per trarre delle indicazioni. Nel secondo tempo abbiamo fatto meglio, ma la seconda rete ci ha tolto speranza di riprendere la partita. Ci siamo andati vicino, ma ormai era troppo tardi”, le sue parole ai microfoni di DAZN.

Ha invertito Soppye Hateboer, come mai?
“Subivamo un po’ da quella parte, abbiamo alzato Soppy verso l’uscita di Lazzari ma globalmente il problema era la difficoltà a recuperare palla”

Avete sofferto l’assenza di un riferimento offensivo come Immobile?
“Il problema è stato il riuscire a togliere il possesso del gioco. Ci siamo riusciti quando ormai la partita era difficile da indirizzare. Per lunghi tratti la Lazio ha dominato”.

Sconfitta propedeutica?
“Ci deve far crescere. Non avevamo ancora incontrato una squadra così abile, che arrivava prima di noi. Non avevamo ancora trovato una squadra di questo livello, è una partita che ci sarà utile”

Come sta Zapata?
“Ha superato l’infortunio, per quanto riguarda la condizione ovviamente deve ancora ritrovarla”

© RIPRODUZIONE RISERVATA