Olivier Giroud, Rafael Leao

ULTIME NOTIZIE MILAN SALISBURGO CHAMPIONS LEAGUE – Il Milan batte 4-0 il Salisburgo e si qualifica agli ottavi di Champions League come secondo del gruppo E. A San Siro è la grande serata di Olivier Giroud, autore di una doppietta e di un assist. Il francese sblocca il match con un colpo di testa su corner di Tonali, poi fa la torre a Krunic che sempre di testa fa secco Kohn (46′) e al 57′ chiude gara e discorso qualificazione con un sinistro da pochi passi. Nel recupero poker di Messias (91′). Per i rossoneri anche un palo di Theo Hernandez e una traversa di Leao. Gli austriaci, dopo un buon primo tempo, sono crollati nella ripresa e si retrocedono in Europa League. 

Milan-Salisburgo 4-0: tabellino e pagelle

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu 7; Kalulu 7 (41′ st Gabbia sv), Kjaer 6,5, Tomori 7,5, Theo Hernandez 7,5 (33′ st Ballo-Tourè 6); Bennacer 7,5 (24′ st Pobega 6), Tonali 7; Rebic 7, Krunic 7 (32′ st De Ketelaere 6), Leao 6,5 (24′ st Messias 6,5); Giroud 8. A disp.: Mirante, Jungdal, Brahim Diaz, Dest, Origi. All.: Pioli 7,5

Salisburgo (4-3-1-2): Kohn 6; Dedic 4,5, Solet 5 (1′ st Bernardo 5), Pavlovic 5, Wober 5 (32′ st Ulmer 5,5), Seiwald 5,5, Kjaergaard 6, Gourna-Douath 5 (19′ st Kameri 6), Sucic 6, Okafor 6,5 (32′ st Koita 5,5), Adamu 6,5 (16′ st Sesko 6). A disp.: Mantl, Walke, Van Der Brempt, Piatkowski, Simic, Diarra. All.: Jaissle 5,5

Arbitro: Mateu Lahoz (Spagna)
Marcatori: 14′ e 12′ st Giroud (M), 1′ st Krunic (M), 47′ st Messias (M)
Ammoniti: Okafor (S), Gourna-Douath (S)

© RIPRODUZIONE RISERVATA