Massimiliano Alvini

ULTIME NOTIZIE SERIE A SPEZIA CREMONESE ALVINI – Massimiliano Alvini, allenatore della Cremonese, ha commentato a Dazn il pareggio pirotecnico contro lo Spezia per 2-2. Queste le sue dichiarazioni:

“Nel secondo tempo ci è mancato l’attimo per poterla vincere, ma devo ammettere che il risultato può essere giusto, come è stato giusto l’atteggiamento della squadra. Non riesco a capire come mai dopo il nostro gol, per un quarto d’ora, siamo usciti dalla partita. Ma poi l’abbiamo fatta sempre noi. A parte quei quindici minuti appunto, abbiamo avuto un giusto atteggiamento: ho visto una buona Cremonese, alla quale manca solo la vittoria, per questo non ho nulla da rimproverare ai miei ragazzi. Oggi abbiamo messo un primo mattone importante per provare a centrare dalla prossima partita il primo successo in Serie A”.

Sulla reazione avuta dalla Cremonese.
“Su queste dieci partite abbiamo sbagliato qualcosa di troppo solo contro la Lazio. Oggi era delicatissima: averla ripresa e provata a vincere è segno che siamo sulla strada giusta. Dobbiamo continuare con questo spirito. 

Le gerarchie in porta? 
“Radu si è fatto male, l’allenatore fa delle scelte: Carnesecchi è andato bene, ma vediamo: l’importante è che ogni giocatore dia sempre il massimo per sé e per la squadra”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA