Guglielmo Vicario

ULTIME NOTIZIE ITALIA VICAZIO EMPOLI – Guglielmo Vicario, portiere dell’Empoli, ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera parlando anche della sua prima convocazione in Nazionale. Queste le sue dichiarazioni:

“La convocazione in Nazionale è stata un’emozione fortissima. Poter entrare a Coverciano e confrontarmi con grandissimi campioni mi ha entusiasmato. Poi respirare l’ambiente e vincere due partite così conquistando la testa del girone di Nations League..una prima esperienza ottima”. 

Sull’Italia che non andrà ai Mondiali.
“Io penso serva guardare avanti. Per quello che ho toccato con mano ho visto un gruppo sano, di ragazzi splendidi e di grandi lavoratori, oltre che di atleti molto forti. Si ripartirà, si andrà avanti, puntando verso i prossimi obiettivi. Il Mondiale 2026? Per me è un sogno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA