Connect with us

Coppa Italia

Inter, Dimarco: “Non era facile riconfermarsi. Dedico la coppa ai nostri splendidi tifosi”

Published

on

ULTIME NOTIZIE COPPA ITALIA INTER DIMARCO – Federico Dimarco, laterale dell’Inter, ha parlato ai microfoni di Mediaset dopo il successo contro la Fiorentina che vale la conquista della Coppa Italia.

Cosa significa questa coppa?
“Sapevamo di incontrare un avversario di valore. Significa tantissimo, non era facile riconfermarsi e siamo contenti”.

Vincere aiuta a vincere: slancio per la Champions?
“Siamo contenti. Con calma penseremo partita per partita per prepararci al meglio all’ultima gara”.

Una dedica?
“A tutti i miei familiari e a questo splendido pubblico, che ogni volta è qualcosa di incredibile”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Coppa Italia

Inter, Zhang: “Contento di continuare con Inzaghi. L’anno prossimo saremo ancora più forti”

Published

on

ULTIME NOTIZIE COPPA ITALIA INTER ZHANG – Steven Zhang, presidente dell’Inter, ha commentato a Sky Sport il successo in Coppa Italia: “Dedico la vittoria a tutti i tifosi e a tutti coloro che lavorano in questa società. Dobbiamo far sì che vincere sia un’abitudine per un club come l’Inter”.

È diventato il terzo presidente già vincente nella storia dell’Inter.
“Vuol dire che negli ultimi sette anni abbiamo fatto le cose per me, è un onore per me inseguire i record di Moratti, è un nome che è sempre nel cuore di tutti i tifosi interisti. Vogliamo vincere tutti i trofei possibili in Italia e da straniero sono orgoglioso di poter dire di aver aiutato l’Inter”.

Cosa dirà alla squadra prima della finale di Champions League?
“Sappiamo che affrontiamo un avversario molto forte, ma negli ultimi sette anni siamo cresciuti tanto: ora abbiamo un gruppo di giocatori che hanno vinto tante competizioni e hanno vinto tante finali. Abbiamo la giusta mentalità e la giusta qualità per provare a fare risultato”.

Si parla tanto di Simone Inzaghi, ora Marotta ha detto che rimarrà al 100% all’Inter. Lo conferma ancora?
“Per vincere l’allenatore gioca una parte fondamentale, ovviamente siamo molto contenti di lui e orgogliosi di poter continuare con lui”.

Quanto sono cambiati gli obiettivi societari negli ultimi mesi?
“A essere onesti, come club ci aspettavamo delle difficoltà in stagione: ce ne sono sempre, per qualsiasi club. Però il nostro programma per il mercato non è cambiato: a fine stagione, come è sempre successo, la squadra sarà più forte e questo è l’obiettivo anche per questa estate”.

Advertisement
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Continue Reading

Coppa Italia

Fiorentina, Italiano: “Siamo rammaricati, abbiamo giocato alla pari con l’Inter”

Published

on

ULTIME NOTIZIE COPPA ITALIA FIORENTINA ITALIANO – Vincenzo Italiano, allenatore della Fiorentina, ha parlato ai microfoni di Mediaset dopo la sconfitta per 1-2 nella finale di Coppa Italia contro l’Inter.

Dove l’avete persa?
“Siamo partiti molto bene. Dopo il primo gol abbiamo creato presupposti per raddoppiare, poi su una situazione che sembrava a favore nostro abbiamo concesso una ripartenza in cui loro hanno pareggiato. Giochavamo con una finalista di Champions e contro un campione del mondo, che si è inventato il secondo gol. Poi nel secondo tempo abbiamo creato tantissimo. Abbiamo messo in grande difficoltà l’Inter e c’è grande rammarico, perché abbiamo giocato alla pari contro una squadra strepitosa. Non possiamo mollare, perché abbiamo un’altra finale e due gare di campionato”.

Su cosa lavorerà?
“Siamo abituati ad archiviare subito e a ripartire. Ai ragazzi ho detto che, quando si gioca col cuore, non si perde mai. Dobbiamo preparare altri impegni tra cui una finale. Ripartiamo, cercando di non commettere certi errori. Giocando con questo spirito, metteremo in difficoltà i nostri avversari”.

I dettagli fanno la differenza.
“Soprattutto quando è una gara secca e quando giochi contro questi campioni. Prima del loro 1-1 non abbiamo concesso quasi niente, poi ci siamo un po’ disuniti e loro ne hanno approfittato. La qualità di certi giocatori alza le loro possibilità. La Fiorentina si è ben comportata: ha regalato 10 minuti, ma vanno fatti complimenti ai ragazzi. Avremmo dato qualsiasi cosa per alzare la coppa e siamo dispiaciuti”.

Col senno di poi, Cabral giocherebbe dall’inizio?
“Arriva da un buon momento, nelle ultime gare non ha fatto gol ma si sacrifica. Ha faticato, ma ci può stare. In queste partite, avere in avanti più freddezza ci fa vincere. Jovic poi ha avuto occasioni, siamo stati sfortunati. Tutto l’anno sia lui che Cabral sono stati i nostri trascinatori ed è giusto dare loro fiducia”.

Advertisement
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Continue Reading

Coppa Italia

Inter, Lautaro Martinez: “Volevo alzare un’altra Coppa, in questo sport conta questo”

Published

on

ULTIME NOTIZIE COPPA ITALIA INTER LAUTAROLautaro Martinez, MVP della finale di Coppa Italia di stasera, ha parlato così a Mediaset del successo firmato dall’argentino con due reti: “Sono emozionato e contentissimo, da un paio di anni stiamo portando trofei a questa grande società e sono molto contento”.

Una doppietta importantissima, volevi fortemente questa coppa.
“Volevo alzare un’altra coppa e in questo sport è l’unica cosa che conta. Abbiamo iniziato male la partita ma dopo i primi 15′ abbiamo fatto la partita che dovevamo fare fin dall’inizio”

Finale di campionato e poi Instanbul:
“Voglio continuare in questa maniera e continuare a vincere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Continue Reading

Trending

Copyright © 2022 - 2023 | TuttoCalcioWeb.info | Il sito di informazione sul calcio italiano ed estero
Editore: Marco Violi
Contatti: info@tuttocalcioweb.info