Pavel Nedved

ULTIME NOTIZIE BENFICA JUVENTUS NEDVED – Pavel Nedved, vice presidente della Juventus, ha rilasciato un’intervista a Sky Sport a pochi minuti dall’inizio del match contro il Benfica. Queste le sue dichiarazioni:

“La posizione in merito all’inchiesta che ci coinvolge è chiara. La società ha rilasciato un comunicato e ho poco da aggiungere. Ci stiamo difendendo e ci difenderemo. Parleremo solo nelle sedi opportune”.

Quanto è difficile stasera?
“Io credo che stasera c’è solamente un risultato ed è la vittoria. Sarebbe un’impresa vera perché le partite che abbiamo fatto contro Torino ed Empoli non basterebbero stasera. Dobbiamo fare molto meglio stasera”.

Cosa si aspetta da Gatti?
“Per lui non sarà una partita semplice, soprattutto in uno stadio caldo come questo. È molto difficile giocare qua, sarà una bella prova per lui ma non ho dubbi: è un ragazzo d’oro, ha una voglia immensa, sono contento di lui e ha occasione di giocare stasera perché purtroppo Alex Sandro si è fatto male. Il mister è stato sfortunato perché aveva delle scelte obbligate. Sono dispiaciuto anche per il mister che ha dovuto cambiare le proprie idee nelle ultime ore”.

L’Europa League è il vostro piano b?
“Io credo che noi pensiamo fino alla fine di poter giocare la Champions e vogliamo dimostrarlo stasera. Non voglio fasciarmi la testa prima di romperla, vediamo stasera”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA