Rafael Leao

CALCIOMERCATO MILAN RINNOVI LEOA BENNACER GIROUD – La data da segnare in rosso sul calendario a ridosso della sosta per il Mondiale in Qatar. Sarà in quel periodo che il Milan discuterà con forza, cercando di chiudere, le questioni più spinose dei rinnovi di contratto: Rafa Leao e Ismael Bennacer.

La trattativa per il rinnovo di Rafael Leao è quella più intrigante, ma anche una delle più difficili. Il giocatore vuole rimanere al Milan, Maldini e Massara hanno avviato i contatti, culminati con l’incontro della settimana scorsa con Dimvula, l’avvocato del giocatore. Il club rossonero è è disposto a mettere sul piatto cifre importanti, circa 6 milioni netti di parte fissa più uno di bonus, ma c’è da risolvere la questione del maxi risarcimento da 19,5 milioni di euro da pagare allo Sporting Lisbona.

Situazione diversa quella relativa a Ismael Bennacer: Maldini e Massara vogliono ritoccare verso l’alto il contratto a circa 3,5 milioni netti compresi i bonus, ma iniziano ad arrivare le prime sirene dalla Premier con proposte di ingaggio da almeno 4 milioni esclusi i bonus. Si dovrà lavorare per trovare un’intesa.

Olivier Giroud, invece, rimarrà di sicuro al Milan: nel suo contratto, in scadenza 2023, è presente un’opzione che rinnova automaticamente il sodalizio con i rossoneri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA