Bernd Reichart

ULTIME NOTIZIE SUPERLEGA REICHART – Bernd Reichart, CEO della Superlega, ha parlato in un’intervista a El Pais raccontando le sue sensazioni e sulla possibilità reale di poter partire con il progetto. Queste le sue dichiarazioni:

Sulla Superlega e Champions.
“La verità è che è già iniziato oggi il dialogo, con le chiamate e con le persone che raccolgono la mano che abbiamo teso. E’ molto viva, esiste qualcuno che dice che è morta, ma quando ripeti tante volte le cose sorgono sospetti. Dico con sicurezza che in Europa ci sono dei club che condividono la visione di Juventus, Real Madrid e Barcellona e ora hanno la possibilità di far valere ciò che pensano. No, non giocherebbero entrambe le competizioni, mentre il discorso è diverso per i campionati nazionali”.

Sulle gare del weekend
Parliamo di una competizione internazionale in settimana, che non tocca il campionato”.

Sul finanziamento di JP Morgan
Non esiste. Abbiamo iniziato in una certa misura da zero. Ma anche la situazione è cambiata. Mentre un anno e mezzo fa dovevamo fare i conti con la minaccia della UEFA di essere espulsi dalle competizioni, ora, con una certa protezione legale, avremo un quadro legale sicuro per poter difendere gli interessi dei club”.

Sul fatto di escludere la Superlega dopo il dialogo con la UEFA
Non sarebbe sensato escludere questa possibilità, ma non è quella a cui aspiro, perché credo che il calcio europeo per club possa dare di più, debba dare di più e abbia un futuro glorioso. È la competizione per club che ha una portata e un potenziale globali”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA