Alessio Dionisi

ULTIME NOTIZIE SASSUOLO VERONA DIONISI – Alessio Dionisi, allenatore del Sassuolo, ha commentato a Sky Sport la vittoria dei neroverdi al Mapei Stadium contro il Verona per 2-1. Queste le sue dichiarazioni:

“Il loro gol è stato abbastanza fortunoso, ma è sicuro che le prime situazioni di pressing le abbiamo sbagliate. Posso solo rimproverare ai ragazzi una leggerezza eccessiva in area, perché il Verona è una squadra difficile da affrontare, anche per noi che siamo senza Berardi da sette partite. I ragazzi hanno fatto bene e sono contento. Le cose positive sono molte. Anche Obiang ci ha dato una grande mano”.

Come valuta la prestazione di Pinamonti?
“Il suo lavoro è fondamentale per farci giocare. Il suo lo ha fatto e sono contento di lui. Adesso gioca molto spalle alla porta, ma appena avremo a disposizione più giocatori che sanno fare assist vedremo anche segnare.

Cosa ha fatto a Davide Frattesi per farlo rendere in questo modo?
“Lo conoscevo da prima del mio arrivo. Gli ho solo dato fiducia: un giocatore con le sue qualità deve avere l’opportunità di giocare. Ha delle qualità che non tutte le squadre hanno”.

Laurentié nuova intuizione vincente del Sassuolo?
“Veniva da uno stop. Ad inizio settimana non sapevamo se sarebbe stato disponibile oggi. Ha qualità diverse rispetto agli altri giocatori che possiamo usare in quel ruolo. In campo aperto è devastante, deve imparare a legare meglio il gioco”.

Nel prossimo turno ad attendervi c’è il Napoli…
“Non è certamente il momento migliore per affrontarlo. Giocano il calcio minore d’Italia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA