Chris Smalling

ULTIME NOTIZIE ROMA SMALLING INGHILTERRA – Chris Smalling, difensore della Roma, non ci sta. In un’intervista al The Daily Telegraph parla della sua mancata convocazione nella Nazionale inglese. Queste le sue dichiarazioni:

“Ho ancora una gran voglia di fare e ogni volta che c’è una convocazione sono deluso, anche se sono fuori dai giochi da un bel po’ di tempo. Mi sembra di poter offrire molto. Voglio essere presente. Quando si viene sempre convocati e si gioca, il rischio è di darlo per scontato. Ora rifletto ancora di più su quanto sia bello ricevere quella convocazione e partire con l’Inghilterra”.

Smalling continua: “Giocare per il proprio Paese è una sensazione migliore. Rappresentare il luogo in cui si è nati, la squadra che tutti sostengono, indipendentemente dal club per cui tifano. Tutti insieme per un unico obiettivo. Il club sta andando bene e speriamo di poter continuare a vincere altri trofei. Ma c’è un grande vuoto in termini di ritorno sulle scene internazionali”.

Per Smalling nessun rancore nei confronti di Southgate: “Guardo ancora l’Inghilterra anche se sono frustrato e deluso di non essere lì. In definitiva, sono ancora un tifoso. Per quanto ci sia il desiderio di giocare per l’Inghilterra, tutto ciò che posso fare è concentrarmi sul giocare al meglio e sperare che l’opportunità arrivi”. Southgate? Non c’è alcun rancore tra di noi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA