Ivan Juric

ULTIME NOTIZIE UDINESE TORINO JURIC – Ivan Juric, allenatore del Torino, ha commentato la vittoria dei granata alla Dacia Arena contro l’Udinese per 2-1. Queste le sue dichiarazioni a Sky Sport:

“Oggi abbiamo sofferto, dobbiamo essere onesti. A volte abbiamo dominato e non abbiamo vinto, oggi l’Udinese ha fatto molto bene. Quello di Pellegri è un bel gol, spero che adesso non si fermi più. Il primo gol è stato fantastico, con gesti tecnici importanti”.

Quanto è soddisfatto di Pellegri?
“Sapevamo che arrivava da anni difficili, con tanti infortuni muscolari. Di testa sta bene, ora sta trovando continuità e ha margini di miglioramento allucinanti. Sta facendo tutto bene, in allenamento, nel cosa mangia. Spero che possa stare bene perché ha tanta qualità. Sono contento per lui. Oggi è uscito per crampi”.

Quando tornerà titolare Singo?
“Gioca Ola Aina e anche oggi ha fatto una grandissima partita. Parliamo di un grande giocatore, sta facendo benissimo. Quando calerà lui allora toccherà a Singo, ma per il momento Ola mi dà tante garanzie”.

Perché Radonjic non gioca titolare?
“A volte è partito dall’inizio. Anche oggi lo avete visto, è un fantasista: con il Cittadella ha fatto un grandissimo gol, oggi ha sprecato tre o quattro contropiedi pazzeschi. Deve migliorare e deve lavorare”.

Il ritorno di Ricci quanto è importante?
“Oggi ha fatto meglio Linetty quando è entrato. Deve ritrovare la forma migliore ma è giusto forzare un po’ perché per noi è importante. Aspettiamo Ricci, è stato fuori e deve ritrovare la forma”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA