Romelu Lukaku

ULTIME NOTIZIE INTER LUKAKU – Romelu Lukaku ieri è tornato a lavorare in gruppo. L’attaccante belga ha deciso in serata di pubblicare due scatti della seduta sui suoi profili, come ad annunciare al mondo nerazzurro di essere finalmente rientrato. Quel che non ha detto in quei suoi post è che l’attesa – almeno per la convocazione – non è ancora finita.

Come riferisce La Gazzetta dello Sport, nonostante la voglia matta di riprendersi l’Inter e di tornare a sudare in campo accanto ai suoi compagni alla ricerca della vittoria, Lukaku non sarà nella lista dei convocati di Simone Inzaghi per la trasferta di Firenze. La cosa diventerà ufficiale oggi, ma tutte le indicazioni portano in questa direzione. Nessun allarme, ci mancherebbe. Semplicemente giocatore e staff tecnico hanno deciso di concentrarsi sul pieno recupero anche della migliore forma fisica. Inzaghi spinge per riavere Lukaku il prima possibile, ma vuole averlo a disposizione come arma spacca difese, libero di testa e al meglio della forma.

Nonostante le rassicurazioni avute anche dagli esami strumentali effettuati martedì, all’Inter nessuno ha voglia di rischiare: Lukaku va gestito al meglio, troppo importante per gli obiettivi di squadra reinserirlo gradualmente, senza azzardare. Big Rom ha una struttura fisica imponente e un guaio muscolare come il suo necessita di tempi differenti di cure e terapie. L’obiettivo ora si sposta verso il Viktoria Plzen, primo match point qualificazione nella strada che porta agli ottavi di Champions League.

© RIPRODUZIONE RISERVATA