Luciano Spalletti

ULTIME NOTIZIE SERIE A NAPOLI BOLOGNA – Questo Napoli può fare ancora meglio del Real Madrid, confermando la propria dimensione internazionale. Oggi in un Maradona sempre più entusiasta – attesi in 50 mila – la Banda Spalletti può conquistare la decima vittoria consecutiva.

Come sottolinea La Gazzetta dello Sport, in Europa nemmeno i campioni del Real di Carlo Ancelotti ci sono riusciti, fermandosi a nove dopo Supercoppa Europea, campionato e Champions di fila, prima di frenare con l’Osasuna. Ma fra il Napoli e questo ennesimo record c’è davanti un Bologna ostico, non foss’altro per un certo Thiago Motta che siete su quella panchina.

Da allenatore a Fuorigrotta l’italo-brasiliano non ha mai perso, prima col Genoa e poi con lo Spezia. Anzi proprio con quest’ultima squadra alla vigilia dello scorso Natale, arrivò al Maradona che sembrava già esonerato e invece vinse, in maniera incredibile. Difficile statisticamente da ritrovare: tre punti presi senza mai tirare in porta, grazie a un autogol di Juan Jesus. Spalletti e ogni giocatore del Napoli ricordano quella partita e oggi non vogliono correre rischi del genere, anche se nel Bologna mancherà il cannoniere Arnautovic e pure Vignato, cui il tecnico ha voluto dare un segnale forte, lasciandolo a casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA