Cristian Volpato

ULTIME NOTIZIE AS ROMA VOLPATO – Cristian Volpato non dimenticherà mail il suo esordio da titolare tra i professionisti, la partita a Helsinki vinta 2-1 che ha segnato un ulteriore passo avanti nella sua carriera. Una gara non giocata al meglio delle sue abilità, tradito dall’emozione e dalla voglia di dimostrare a Mourinho di poter contare su di lui. Poco importa, i complimenti dello Special One sono arrivati appena terminata la partita: come riferisce il Corriere dello Sport, Volpato si sta godendo questo momento e ogni singolo giorno trascorso insieme al tecnico.

Tra i tanti messaggi di congratulazioni arrivati appena terminata la partita c’è anche quello di Francesco Totti, in questo momento ad Abu Dhabi per promuovere il calcio italiano all’estero. L’ex numero dieci e il suo team della CT 10 Management lo hanno messo sotto contratto (ed è stato il primo) appena arrivato in Italia, e da quel momento tra di loro c’è un rapporto molto stretto. Quel messaggio arrivato sul telefono dopo la partita lo ha riempito di felicità, così come quelli arrivati dalla famiglia e dai parenti, oltre che dagli amici.

Insomma, una serata indimenticabile. Volpato ha legato molto con Abraham, Smalling ma soprattutto con Nemanja Matic, la vera chioccia per tutti i giovani. Il centrocampista ex United segue con attenzione i ragazzi che salgono dalla Primavera, li aiuta a scacciar via l’imbarazzo (e Volpato è molto timido) nei primi allenamenti e a mantenere sempre la professionalità in ogni momento di lavoro. Insomma, Cristian si sente a casa e non vede l’ora di poter avere nuove occasioni per dimostrare il suo valore. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA